07-04-2015

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

San Paolo (Brasile),

Progetti

Legno,

All’interno della tenuta Quinta da Baroneza, nei pressi di San Paolo del Brasile, sorge la Casa MP recente realizzazione dello Studio Arthur Casas, progettista del padiglione brasiliano all’EXPO Milano 2015. La  MP house Quinta da Baroneza del brasiliano Arthur Casas valorizza la pendenza del sito, disegnando un’architettura a terrazze.



Facebook Floornature Twitter Floornature Google Plus Floornature

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Quasi impercettibile a chi passa sulla strada, la Casa MP dello Studio Arthur Casas si trova nella tenuta Quinta da Baronessa, a una novantina di chilometri dalla megalopoli di San Paolo del Brasile. Su questo sito in forte pendenza, caratterizzato da una natura rigogliosa, sorge la Casa MP, la prima delle due ville realizzate da Arthur Casas all’interno della Quinta da Baroneza.
Progettista del padiglione brasiliano all’EXPO Milano 2015, Arthur Casas sviluppa il tema della villa di campagna, propria di un certo ceto sociale paulista, trattando l’architettura come “conseguenza” della natura e del paesaggio e dedicandosi alla sua mimesi con essi. La casa MP sorge nella Quinta da Baroneza, una grande tenuta che dista circa un’ora e mezza da San Paolo, su un lotto dalla ripida pendenza nei pressi di un campo da golf, di un lago e del Rio Atibaia. Alla quota più alta si incontra solo un prato curato delimitato da un parapetto e un sentiero che conduce all’austero portone in Corten di un volume in legno stretto e profondo. Nient’altro è visibile dalla strada perché la Casa MP si estende interamente al di sotto. 

Sembrerebbe l’accesso a un punto panoramico sulla Quinta da Baroneza, quello che in realtà è l’ingresso della villa, la quale è concepita proprio come un belvedere. Oltre il portone infatti il volume, che si rivela essere la scatola architettonica della scala principale, propone tre direzioni di visione, tre grandi vetrate, di cui una frontale che scende fino al piano terra, e due laterali, a incorniciare prospettive sulla natura. Scendendo la scala, la visione laterale sparisce e resta solo quella centrale, introducendo l’ospite all’intimità della casa, che si sviluppa su due livelli inferiori, il primo riservato alla zona notte e il piano terra dedicato alla zona giorno. Le camere non entrano in contatto diretto con la natura, ma godono della sua vista grazie allo sviluppo del piano su terrazze. Il piano terra e il piano rialzato invece sono organizzati in funzione di essa:  i muri perimetrali si aprono al paesaggio con vetrate scorrevoli e il parquet degli ambienti diventa un deck che estende l’interno al giardino. La stanza della TV al mezzanino è un volume sospeso sulla piscina, una lingua d’acqua che dall’interno della casa a sua volta sembra gettarsi nel sottostante Rio Atibaia. Qui un’ampia vetrata che ruota di 90 gradi invita chiaramente al tuffo dalla poltrona. Assi visivi disegnati tra porte, finestre, pareti scorrevoli e elementi parzialmente divisori, come il camino in soggiorno o i parapetti vetrati, sottolineano la fluidità del layout interno, progettando uno spazio unitario in rapporto  proporzionale con la totalità del paesaggio esterno.


Questa relazione è sottolineata anche dalla forma dell’architettura, di concezione organica, in cui le parti nettamente distinte di terrazze, pergolati e volumi aggettanti, degradanti secondo la pendenza del terreno, trovano una superiore armonia cromatica nell’uso del legno e del mattone come rivestimento: il volume della scala, rivestito in teak brasiliano, distingue le due ali della casa realizzate in mattoni recuperati da demolizioni.

Mara Corradi

Progetto: Studio Arthur Casas
Capiprogetto: Arthur Casas
Collaboratori: Regiane Khristian 
Committente: Privato
Luogo: San Paolo (Brasile)
Progetto delle strutture: Edatec Engenharia
Progetto paesaggistico: Gil Fialho
Superficie costruita: 997,53 m2 
Area del lotto: 3.243,55 mq
Inizio Progetto: 2007
Fine lavori: 2010
Impresa costruttrice: Scatone
Rivestimento esterno in mattoni recuperati da demolizioni e legno di teak brasiliano
Pavimenti in legno
Arredi interni: Rug (Nani Chinellato); SofaS (Montenapoleone and Dpot); Armchair Trançada (Design Arthur Casas for Casa Matriz); Anel Chair Ricardo Fasanello (Dpot); Wood stool (Ilha do Ferro); Puff ( Casual interiores); Triangular dinning table (Design Arthur Casas for Dpot); Chair K2 (koi Design UK); Floor lamp AJ (Belux); Coffe tables and banches) Etel Interiores  Trançada (Design Arthur Casas for Casa Matriz); Anel Chair Ricardo Fasanello (Dpot); Wood stool (Ilha do Ferro); Puff (Casual interiores); Triangular dinning table (Design Arthur Casas for Dpot); Chair K2 (koi Design UK); Floor lamp AJ (Belux); Coffe tables and banches (Etel Interiores)
Fotografie: © Leonardo Finotti

http://www.arthurcasas.com
http://www.leonardofinotti.com


GALLERY

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo

Arthur Casas casa MP Quinta da Baroneza house San Paolo


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy