07-08-2017

Borgo Baccile rinasce grazie a Rocco Valentini

Rocco Valentini Architecture,

Rocco Valentini,

Chieti, Italia,

Recupero/Restauro, riqualificazione,

Rocco Valentini è un architetto abruzzese che ha dedicato il suo lavoro al restauro. Veste le strutture con leggeri elementi in vetro e acciaio per portare contemporaneità, preservando la storia. La sua ultima fatica ha coinvolto un intero borgo che dal 1960 versava in stato d'abbandono.



Borgo Baccile rinasce grazie a Rocco Valentini

Borgo Baccile, in provincia di Chieti, è il luogo che l'architetto Rocco Valentini ha riportato in vita dopo quasi settant'anni di abbandono. Edificato durante il XIX secolo, il Borgo portava ancora il segno della sua magnificenza, seppure sotto una patina opaca.

Il metodo di Valentini si è codificato in anni di esperienza, anziché ricostruire le parti rovinate, le pulisce e integra con elementi leggeri in vetro e acciaio. La sua poetica sta nel lasciare le cicatrici inferte dal tempo – nel caso di Borgo Baccile, dalla seconda guerra mondiale – a ricordo della storia e del suo incedere. Oggi, dopo tre anni di lavori, chi entra in Borgo Baccile trova uno scenario inedito ma peculiare. Infatti dove è avvenuta una ricostruzione, questa è stata studiata meticolosamente nelle cromie di stucchi, pietre, mattoni e rinzaffi per mantenere l'antichità dell'opera. Invece dove fa capolino l'acciaio corten e il vetro, come ad esempio nella scala d'accesso al primo piano, la sensazione è quella di rimanere sospesi con un piede nel passato e uno nel presente.

Francesco Cibati

Designer e progettista: Rocco Valentini
Collaboratori: Chiara Valentini, Piuerluigi Di Nola, Milena Vizzarri, Giuliano Peverati
Località : Chieti
Superfici : mq 670.52mq
Costo intervento: € 640.000,00 circa
Anno completamento progetto: 2017
Fotografie: Rocco Valentini

www.roccovalentini.it


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy