07-09-2017

Esercizi modulari per giovani architetti alla Central Academy of Fine Arts di Pechino

CAFAarchStudio10, Central Academy of Fine Arts,

Pechino, Cina,

Installazione,

Legno,

Lo studio cinese CAFAarchStudio10 è stato chiamato per tenere un workshop all'accademia di belle arti di Pechino. Per il workshop, chiamato "Practicing", sette studenti hanno creato altrettante strutture modulari in legno, seguendone sia il progetto che la realizzazione.



Esercizi modulari per giovani architetti alla Central Academy of Fine Arts di Pechino

All'accademia di belle arti di Pechino sette giovani architetti hanno sperimentato le strutture modulari. L'oggetto del corso tenuto da Fu Yi, Han Tao e Han Wenjiang di CAFAarchStudio10 era la progettazione e creazione di strutture flessibili in legno.

I sette lavori risultati dai due mesi di corso mostrano identità peculiari e sviluppano il tema della funzionalità in modi differenti, nonostante la traccia di base fosse la stessa per tutti. "Woven Mountain" gioca con semplici travetti intrecciati tra loro per creare una sorta di rifugio aperto ma riservato. "Cloud Forest" è l'astrazione della seclusione rurale: attraverso una miriade di listelli crea un ambiente in cui il pensiero rallenta e l'anima si isola. "Folding House" è un box abitabile lungo 9 metri che può essere diviso in dieci unità separate e configurabile secondo le necessità. "Cumulative Bookstore" è un piccolo spazio informale che parte da un modulo a forma di croce per creare strutture ogni volta diverse. Allo stesso modo funziona "Sit Together", che crea spazi più riparati e pensati per il rapporto tra piante e persone. "The Obstacle" è uno stretto e lungo passaggio che utilizza la relazione tra corpo e spazio per far evadere temporaneamente l'individuo dallo spazio collettivo. "Stream House", infine, lavora sulla dualità di paesaggio e architettura, essendo sia parte del paesaggio che punto d'osservazione.

Gli studenti coinvolti hanno potuto lavorare in sinergia con gli architetti e i costruttori, modellando lo spazio grazie alla struttura lignea, con lo scopo di dare ai fruitori una percezione fisica del proprio corpo.

Francesco Cibati

Luogo: Accademia di Belle Arti, Pechino, Cina
Anno: aprile/giugno 2017
Professori: Fu Yi, Han, Tao, Han Wenjiang
Esecuzione progettuale: CAFAarchStudio10
Progettisti: Chen Jiansheng, Liang Yan, Mo Naixin, Wang Jingxuan, Wang Tietang, Yu Jiahan, Zhang Yi
Sponsor e costruttore: Beijing Nansen Wood Structure Engineering Co., Ltd.
Fotografie: cortesia di CAFA

http://www.cafa.edu.cn/


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy