12-05-2017

La Factory Valle 3.0 con Iris Ceramica apre le porte agli architetti europei

VALLE 3.0,

PaoloCencioniPhotographer,

Roma,

News

Nella splendida cornice dello studio d'architettura VALLE 3.0 di Roma si è svolto l'evento conviviale del simposio dedicato al rapporto tra formazione e pratica dell'architettura, organizzato dall'Architects' Council of Europe e dall'European Association for Architectural Education, con il Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori.



La Factory Valle 3.0 con Iris Ceramica apre le porte agli architetti europei

Lo studio VALLE 3.0 degli architetti Gilberto, Emanuela, Maria Camilla e Silvano Valle, il 5 maggio ha aperto le sue porte per ospitare i delegati di due prestigiosi organismi Istituzionali Europei: il Consiglio degli Architetti d'Europa ACE-CAE (Architects' Council of Europe) e l'Associazione Europea per l'insegnamento dell'Architettura EAAE (European Association for Architectural Education).

La sede dello studio, in via Cesare Fracassini 18, ha ospitato il momento conviviale del simposio: Education and Practice - The Future of Architect, organizzato dall'ACE-CAE e dall'EAAE in collaborazione con il Consiglio nazionale degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori italiani. Iniziativa a cui ha contribuito anche Iris ceramica, azienda da sempre attenta al mondo dell'architettura a 360°.

Il grande e accogliente open space della factory di VALLE 3.0, liberato dai computer, si è presentato ai delegati europei in un allestimento che rimandava agli strumenti principali della progettazione (foglio e matita) ma che per un gioco di posizioni diventavano strumenti per cibare non solo la mente!
Le piastrelle 10x20 decori della collezione May di Iris Ceramica, con i loro cromatismi e decorazioni geometriche davano un tocco di sofisticata eleganza alla tavola, definendo e scandendo ritmicamente la successione dei posti a sedere. L'invito al disegno non è stato casuale, la serata si è infatti conclusa con un giocoso concorso-premiazione dei migliori disegni a mano libera. Successivamente, il 6 maggio, anche il pubblico di Open House Roma ha potuto visitare la factory di VALLE 3.0, in via Cesare Fracassini 18, per partecipare all’arrivo di Urban Experience di Carlo Infante e alla presentazione del libro dell'architetto Valerio Paolo Mosco "Storia dell'architettura italiana dal postmoderno ai giorni nostri".

Images courtesy of VALLE 3.0, photo by PaoloCencioniPhotographer

http://www.awn.it
http://www.ace-cae.eu/
http://www.openhouseroma.org


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy