12-12-2012

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Progetti

Legno, Pietra,

A Jyväskylä, la città del Museo di Alvar Aalto, nel quartiere di Kuokkala, sorge l’omonima chiesa, progetto dello studio finlandese Lassila Hirvilammi architects. Questa architettura, che sorge sulla piazza del mercato, nasce per essere il cuore della comunità, che si riconosce nei materiali e nelle tecniche artigianali, qui predilette anche in chiave di sostenibilità.



Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä Iniziato con un concorso a inviti bandito nel 2006 dalla parrocchia di Jyväskylä e completato nel 2010, il progetto per la nuova chiesa della comunità di Kuokkala assorbe la tradizione del luogo e il linguaggio dell’architettura finlandese del Novecento, che si esprimono nei volumi scolpiti, nei tagli di luce e nell’importanza delle superfici, come pavimenti e rivestimenti.
I Lassila Hirvilammi architects hanno voluto scomporre in due l’architettura, collocando il campanile lontano dall’edificio del culto, precisamente al centro della piazza su cui si affacciano le attività commerciali della zona e luogo di ritrovo dei suoi abitanti. La torre campanaria è situata lungo il confine nord tracciato dall'edificio del culto, mentre la linea di congiunzione con il confine sud disegna il sagrato, sottolineato dal pavimento in granito finlandese, che si prolunga su per lo scalone esterno.
Essendo il legno una risorsa rinnovabile di questa nazione (anche se negli ultimi anni le associazioni ambientaliste hanno posto l’attenzione sull’impatto della deforestazione anche in queste terre, con il rischio della sparizione di centinaia di specie animali protette), l’uso in ambito architettonico è una tradizione oltre che uno strumento di espressione: nella chiesa di Kuokkala è impiegato l’abete sbiancato per le strutture portanti e i soffitti, il frassino per gli arredi, eccetto l’altare che è scolpito artigianalmente in tiglio. La tensione verso un progetto rispettoso e sostenibile spinge Lassila Hirvilammi a coniugare la componente vernacolare nella scelta dei materiali e nella rivisitazione delle forme alla sperimentazione di soluzioni strutturali di più recente invenzione, come il gridshell: sperimentato a partire dalla metà degli anni Settanta, è  stabile e resistente per forma, coniugando le caratteristiche del reticolo a quelle del guscio. Realizzato con elementi prefabbricati ma sviluppati con gli artigiani dell’impresa, prevede solo giunzioni meccaniche di rapida applicazione, evitando l’uso di collanti chimici e favorendo la reversibilità del sistema e la riciclabilità del materiale. Il gridshell costituisce la parte interna della volta ecclesiastica con funzioni strutturali legate alla primaria copertura in legno lamellare, ma ha anche motivazioni ideologiche, essendo usato dai progettisti per ricreare quell’unione della navata che si interrompe per il frazionamento tra sala riunioni della parrocchia e luogo della celebrazione.


La sezione trasversale della chiesa evidenzia l’ampia intercapedine creata tra la copertura esterna, rivestita in lastre di pietra scura, e quella interna isolante in legno, allo scopo di allocare gli impianti di ventilazione per il grande ambiente a navata unica. E’ compito del taglio nella sommità della copertura, e in quello altrettanto rigoroso ricavato nella parete di fondo, far penetrare la luce, poi raccolta e moltiplicata dalle pareti in legno lamellare sbiancato, prive di decorazioni che non siano disegnate dalle ombre del gridshell. E’ questa un’architettura scolpita dai materiali, dal ricamo del legno all’interno e dai dettagli in rame dei serramenti che fanno brillare le superfici cupe degli esterni.

Mara Corradi

Progetto: Lassila Hirvilammi architects
Capiprogetto: Anssi Lassila, Teemu Hirvilammi
Collaboratori: Virve Väisänen, Juha Pakkala, Janne Kähkönen, Matias Topi, Yoshimasa Yamada
Local architect: Jani Jansson
Committente: Jyväskylän Seurakunta/ Parish of Jyväskylä
Luogo: Syöttäjänkatu 4, Jyväskylä (Finlandia)
Progetto delle strutture: Ramboll Ltd./ Juha Elomaa and Antti Oikari
Superficie utile lorda: 1.311 mq
Concorso: 2006
Inizio Progetto: 2006
Fine lavori: 2010
Impresa costruttrice: Rakennusliike Porrassalmi Oy
Fotografie: © Jussi Tiainen, Mikko Auerniitty

www.lassilahirvilammi.fi


GALLERY

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä

Lassila Hirvilammi: chiesa a Jyväskylä


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy