20-03-2017

Lo studio ceco Mjölk porta Chicago a Liberec

Mjölk,

BoysPlayNice , Martin Tůma, Jakub Skokan,

Liberec, Repubblica Ceca,

Bar & Birrerie, Birrerie, Bar,

Ryan Nelson è nato a Chicago, ha girato il mondo ed è finito a Liberec, una piccola città ceca. È qui che Ryan, con l'aiuto degli architetti Mjölk, ha dato vita a Chicago, portando gli hamburger Statunitensi in Repubblica Ceca.



Lo studio ceco Mjölk porta Chicago a Liberec

Ryan Nelson non aveva idea di cosa volesse dire Mjölk, però ha deciso comunque di fidarsi dei tre architetti cechi e, a quanto pare, ha avuto ragione. Dopo aver girato il mondo ed essersi stabilito a Liberec, città al confine con la Germania, ha trovato un edificio liberty del XIX secolo e ha deciso di portarci Chicago.

Chicago è la città natale di Ryan e ora anche un tipico American Bar. Nato dove un tempo stava uno showroom di pianoforti. L'ambiente era di per se elegante e accogliente e la problematica principale era come dargli una nuova aria, pur mantenendo il suo splendore originale.

Dopo avere preservato tutte le finiture e i decori liberty, sono stati dipinti di giallo acceso gli infissi, mentre l'ambiente è stato arredato con materiali grezzi, come vecchia lamiera corrugata per il bancone e mattoni in basalto nero per le pareti. A caratterizzare ulteriormente l'ambiente interno sono state posizionate tre enormi lampade, realizzate in lana di vetro allo scopo di migliorare l'acustica e smorzare l'altezza del locale.

La prova della buona riuscita di questo interior è la quantità di persone che passa per Chicago ogni giorno a godere dell'atmosfera anni '20 e dei deliziosi hamburger americani voluti da Ryan.

Francesco Cibati

Luogo: Liberec, Repubblica Ceca
Progetto: Mjölk – www.mjolk.cz
Architetto principale: Jan Vondrák
Fotografie: BoysPlayNice – www.boysplaynice.com
Fotografi: Jakub Skokan, Martin Tůma


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy