21-01-2008

Novo - Studio 63 Architecture + Design
Hong Kong, 2007

Progetti

Brillante, colorato, entusiasmante. È il nuovo mondo di Novo, lo store che propone le ultime tendenze in fatto di design, moda e tecnologia e per il quale Studio 63 ha curato il concept e la linea degli interni.



Novo - Studio 63 Architecture + Design<br />
Hong Kong, 2007 L'atmosfera è vivace, scintillante. Energia ovunque, come chiave di lettura dell'intero progetto.
Novo è un grande magazzino di Hong Kong. 3000 metri quadrati, 30 diversi brand per giovani. Al centro dello spazio impera una installazione simile ad una selva di tubi di acciaio inossidabile illuminati da fasci di luce che piovono dall'alto.
Il rosso è la componente cromatica dominante e racconta la forza espressiva di Novo. Avvolge tutto, dalle forme organiche del soffitto ai muri e all'arredo. Questo non è solo un luogo dove acquistare abbigliamento. È molto di più: è un ambiente affascinante, concepito per sedurre il suo visitatore attraverso la sua fluidità, i suoi colori, la sua magia. L'acquisto è solo il passo successivo, mentre lo scenario che lo accoglie è il frutto di una strategia di comunicazione mirata.
Lo store dichiara la sua dinamicità anche attraverso le tecnologie avanzate che lo popolano. Uno spazio interattivo con schermi al plasma consente di scaricare la propria musica o il proprio film preferito. C'è persino un'area destinata a eventi e concerti. E ovviamente, se spazio della contemporaneità deve essere, non poteva mancare l'internet point! "La richiesta del cliente era quella di creare un luogo giovane e dinamico. E così abbiamo cercato di trasformare lo spazio a disposizione in una sorta di viaggio e di esperienza unica", raccontano i progettisti.
Lo store è diviso in due parti principali: l'area che ospita gli oggetti e gli abiti di tutti i brand e l'area centrale, il cuore del mall. Ogni brand ha il proprio spazio di esposizione. Sotto la membrana bianca di copertura, gli espositori sono stati lasciati di colore neutro, affinché siano il rosso oltre la membrana stessa e la foresta di tubi in acciaio a catturare l'attenzione per contrasto. La struttura dell'intero complesso è concepita come una grande piazza: tutto ruota intorno ad essa. Tutti gli espositori sono anche comode sedute. Il soffitto è costituito da una membrana bianca e sottile traforata di forme organiche che coprono tutto l'ambiente. Oltre questa membrana "a buchi", si individuano tubi, estintori e impianti dell'illuminazione tutti tinteggiati di rosso: alla ricerca di un look industriale, disimpegnato, fresco, giovane.

Foto di Yael Pincus

GALLERY

Novo - Studio 63 Architecture + Design
Hong Kong, 2007

Novo - Studio 63 Architecture + Design
Hong Kong, 2007

Novo - Studio 63 Architecture + Design
Hong Kong, 2007


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy