Tag Ricardo Bofill

Ricardo Bofill e La Fàbrica, studio nell’ex fabbrica di cemento

10-06-2015

Ricardo Bofill e La Fàbrica, studio nell’ex fabbrica di cemento

La Fàbrica è oggi atelier e casa di Ricardo Bofill. Nel 1973 l’architetto spagnolo trovò una grande fabbrica di cemento in disuso e la riqualificò per accogliere il suo studio, ma anche luoghi espositivi, sale per concerti e altri eventi culturali. L’atmosfera surrealista stimolò il progetto visionario di rigenerazione architettonica di Ricardo Bofill.

Ricardo Bofill

10-08-2015

Ricardo Bofill

1939 - nasce il 5 dicembre a BarcellonaRicardo Bofill Taller de Arquitectura Av. Indústria, 14 08960 Sant Just DesvernBarcelona, SPAIN T. +34 93 499 99 00 F. +34 93 499 99 50

Ricardo Bofill e La Fàbrica, studio nell’ex fabbrica di cemento

10-06-2015

Ricardo Bofill e La Fàbrica, studio nell’ex fabbrica di cemento

La Fàbrica è oggi atelier e casa di Ricardo Bofill. Nel 1973 l’architetto spagnolo trovò una grande fabbrica di cemento in disuso e la riqualificò per accogliere il suo studio, ma anche luoghi espositivi, sale per concerti e altri eventi culturali. L’atmosfera surrealista stimolò il progetto visionario di rigenerazione architettonica di Ricardo Bofill.

Ricardo Bofill: Villa Cultural de Prado Valladolid, in costruzione

01-07-2004

Ricardo Bofill: Villa Cultural de Prado Valladolid, in costruzione

Nella zona est della città spagnola di Valladolid verrà completato tra qualche anno il Centro Regionale delle Arti Sceniche: finora sono stati edificati il Museo della Scienza e la sede del Parlamento Regionale.

Ricardo Bofill: Villa Cultural de Prado<br> Valladolid, in costruzione

31-10-2002

Ricardo Bofill: Villa Cultural de Prado
Valladolid, in costruzione

Nella zona est della città spagnola di Valladolid verrà completato tra qualche anno il Centro Regionale delle Arti Sceniche: finora sono stati edificati il Museo della Scienza e la sede del Parlamento Regionale.

Architetture a Barcellona secondo Josep Lluís Mateo

10-02-2016

Architetture a Barcellona secondo Josep Lluís Mateo

Parliamo di Barcellona con Josep Lluís Mateo, dopo l’uscita della sua app per turisti e architetti “BCN architecture guide”, scaricabile gratuitamente dal suo sito. Cosa vedere e cosa evitare secondo Josep Lluís Mateo. Un viaggio nella Barcellona non turistica e meno conosciuta.

  1. <<
  2. 1
  3. 2
  4. >>

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy