09-08-2017

Archstudio: Tempio buddista Tangshan, Cina

Archstudio - Han Wen-Qiang, Wang Ying, Li Yun-Tao,

Wang Ning, Jin Weiqi,

Progetti

Intervento di grande simbolismo quello di Han Wen-Qiang e Archstudio per il nuovo tempio buddista lungo il fiume Tangshan nel nord della Cina. Archstudio progetta un’opera ipogea con corti aperte e lucernari che fanno entrare la natura nel tempio e favoriscono la meditazione.



Archstudio: Tempio buddista Tangshan, Cina Han Wen-Qiang e gli architetti cinesi di Archstudio hanno progettato un tempio dedicato a Buddha nella città di Tangshan, sulle rive del fiume Tanghe. L’opera di Archstudio si sviluppa sottoterra per radicare simbolicamente la vita dell’uomo a quella della natura, ma possiede lucernari e corti all’esterno per offrire altrettanto simbolicamente all’uomo la luce che illumini i suoi passi.
Tutto il progetto di questo nuovo tempio buddista ha un forte potere simbolico: dal simbolismo si alimenta e sviluppa le proprie forme. Così nasce la pianta ideata da Archstudio, che si articola toccando elementi cari al buddismo, come la terra, gli alberi, la luce e l’acqua. Il sito, non scelto a caso, è bagnato dal fiume Tanghe a est e si caratterizza per la presenza naturale di un tumulo, sopra il quale cresce una rigogliosa e alta vegetazione. Una strada scorre a sud senza disturbare la quiete del luogo, mentre a nord si trovano alcune serre per la coltivazione di ortaggi.
Nessun albero doveva essere toccato, nello spirito fondativo di un luogo deputato alla contemplazione, così l’edificio si sviluppa sottoterra facendo attenzione a evitare di nuocere alle vite preesistenti, assumendo per questo percorsi non lineari. Osservando la pianta del piano interrato si potrebbe pensare proprio alle radici o ai rami di un albero, dato uno spazio centrale dedicato alla sala da the da cui principiano quattro spazi ulteriori. Innanzitutto il corridoio esterno scavato nel terreno e utilizzato come ingresso, un lungo e stretto percorso le cui alte pareti in cemento tagliano con decisione il terreno, escludendo la vista esterna e favorendo la concentrazione della persona che entra. Seguono, spostandosi da sud a nord, dalla parte opposta rispetto al fiume, due “rami” con corti aperte e al centro di esse il “ramo” dedicato alla meditazione con la statua di Buddha. A separare lo spazio dell’uomo dalla parete di terra che lo contiene la copertura e la cinta muraria in cemento grezzo, possenti nell’ampiezza ma raffinati nel dettaglio. La sua superficie infatti restituisce il dettaglio delle casseforme, realizzate con assi di legno di pino dello spessore di soli 3 cm, riproducenti sia il disegno della venatura, sia la successione ravvicinata delle assi. E ancora notevole il dettaglio con cui le vetrate a tutta altezza che delimitano le corti si congiungono senza serramenti ai soffitti in cemento. 
La pietra del pavimento chiaro monocromo diventa pavimento di sassi bianchi nelle corti e cemento in ciotoli bianchi all’esterno verso il fiume. Gli alberi che si trovavano già sul sito della costruzione vengono inglobati nelle sue corti e il lucernario che illumina il Buddha, insieme alle corti, offre la sensazione che l’architettura sia sempre stata parte del luogo e che l’uomo si sia riservato uno spazio di meditazione nelle viscere della terra.
Uno spazio in cui la razionalità del pensiero si traduce, oltre che nell’umile ricchezza dei dettagli, anche nella sua simmetria, quella dell’asse che nasce dalla statua di Buddha, e che si congiunge con il fiume, passando attraverso i due alberi della corte.

Mara Corradi

Design Company: Archstudio
Author: Han Wen-Qiang
Architectural Design: Han Wenqiang, Jiang Zhao, Li Xiaoming 
Location: Tangshan, Hebei, China
Land Area: about 500 sqm
Building Area: 169 sqm
Design Time: 2015.04—2015.08
Construction Time: 2015.10—2017.01
Structural Design: Zhang Fuhua
Water-electricity Design: Zheng Baowei
Structure in concrete
Outdoor flooring in cement white pebbles
Doors and windows in wood
Photographers: © Wang Ning, Jin Weiqi

www.archstudio.cn

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy